Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘accordo nella notte Sì a trattato globale’

Il ministro degli Esteri sudafricano e presidente della Conferenza COP17 Maite Nkoana-Mashabane riceve un abbraccio di congratulazioni dal direttore della Conferenza Christiana Figueras (afp).

Via libera alla tabella di marcia che porterà all’adozione di un’intesa mondiale salva clima entro il 2015. Gurppo di lavoro ad hoc. Il piano impegnerà tutti i paesi e le misure previste dovranno diventare esecutive a partire dal 2020.

DURBAN – C’è un accordo globale per frenare la moltiplicazione di uragani, alluvioni e siccità. Dopo due notti e un giorno di discussione ininterrotta, tra continui colpi di scena, spaccature e appelli disperati, l’assemblea delle Nazioni Unite ha trovato l’intesa sulla road map per difendere la stabilità del clima. Il piano, che impegnerà tutti i paesi, sarà definito entro il 2015 e le misure previste dovranno diventare esecutive a partire dal 2020.
La decisione è stata salutata da un lungo applauso dei delegati, ormai visibilmente provati: tutti senza cravatta, alcuni con lo slogan “Climate deal now” che campeggiava sulla maglietta. E’ stata un’ovazione liberatoria che ha segnato la fine dell’incubo del fallimento. Per un’intera notte la conferenza delle Nazioni Unite, dopo due settimane di negoziati e due giorni di trattative ininterrotte, è stata sul punto di chiudere alzando bandiera bianca di fronte alla crescente minaccia del caos climatico che rischia di rendere inabitabili larghe aree del pianeta. (altro…)

Read Full Post »