Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘bambini vittime’

IL BAMBINO torturato.

Simbolo dell’orrore siriano.

“Anche oggi seppelliamo un nuovo martire della libertà della città di Jiza, provincia di Dara’a”. Ma il martire è un ragazzino di 13 anni. Si chiamava Hamza Ali al-Khateeb, era sceso in strada il 29 aprile, per manifestare nell’ennesimo venerdì della protesta siriana. Lo hanno arrestato. E per circa un mese, di lui, non si è saputo più niente. Poi il suo corpo è stato ritrovato. Mercoledì scorso si sono tenuti i funerali e in un video caricato su Youtube venerdì si vede il suo feretro. Chi lo ha trattenuto tante settimane, presumibilmente la polizia fedele a Bashar al Assad, gli ha sparato in molti punti del corpo: nelle braccia, nel petto, nello stomaco. È tumefatto, pieno di lividi, la sua pelle piena di bruciature da sigarette. Ha il collo spezzato. Addirittura è stato mutilato dei genitali.
Non è chiaro quale sevizia lo abbia definitivamente ucciso. Ma nessuna immagine, prima d’ora, era diventata come questa il simbolo della ferocia del regime. Per tutto il fine settimana in molte città siriane ci sono state manifestazioni per denunciare la feroce tortura subita da Hamza. (altro…)

Annunci

Read Full Post »