Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Conflitto di Poteri’

napolitano-e-mancino_pp166Depositata la sentenza della Consulta sul conflitto legato all’inchiesta sulla trattativa Stato-mafia. Per i giudici, conversazioni del presidente sempre inviolabili, anche nel caso di fatti gravissimi. La reazione di Ingroia: “La sentenza mette a rischio l’equilbrio dei poteri”.

Depositate le motivazioni del verdetto della Corte costituzionale sul conflitto d’attribuzione. I giudici sanciscono l’inviolabilità assoluta della conversazioni del capo dello Stato. Che ha “la medesima responsabilità penale degli altri cittadini”, ma nel caso le prove andrebbero cercate “con mezzi diversi”. La procura di Palermo avrebbe dovuto quindi distruggere subito le intercettazioni di Mancino con Napolitano.

Il presidente della Repubblica, in quanto “supremo garante dell’equilibrio dei poteri dello Stato”,non è mai intercettabile. Le sue conversazioni sono inviolabili anche in presenza di reati comuni. Anche se, per pura ipotesi, svelassero prove di reati gravissimi. E’ questo il cuore delle motivazioni, depositate oggi, con cui la Corte costituzionale ha dato ragione al Quirinale nel conflitto d’attribuzione sollevato contro la Procura di Palermo in relazione all’inchieste sulla trattativa Stato-mafia. (altro…)

Read Full Post »