Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Così il dirigente si premia da solo’

Fino ad ora le persone chiamate a dare i giudizi su obiettivi e merito erano scelte dagli stessi giudicati, con le nuove norme dovranno essere selezionate da un elenco nazionale.

E la Madia riprova a rivoluzionare i controlli.

ROMA – Non è difficile indovinare i voti assegnati nel nostro Paese a ministeri, enti pubblici, comuni e regioni per i servizi resi ai cittadini, quando a dare quei voti sono i dirigenti di quegli stessi ministeri, enti pubblici, comuni e regioni. Tutti promossi, ovviamente, senza se e senza ma. Basta sfogliare gli ultimi documenti dei cosiddetti “valutatori” per rendersene conto.

(altro…)

Read Full Post »