Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Crediti imprese’

Napolitano: “Fermate la deriva dei giovani senza lavoro”.
Le misure.

ROMA— Arriva ancora una volta sul tavolo del governo la proroga di sei mesi dell’ecobonus e degli sconti per le ristrutturazioni edilizie, e spunta la possibilità di “rottamare” anche mobilio e cucine. Mentre si accelera il meccanismo dei pagamenti dei debiti dello Stato alle imprese che nel 2014 potranno essere completamente estinti, come ha dichiarato il relatore del provvedimento al Senato, Antonio D’Alì (Pdl). Il nuovo meccanismo, messo a punto dal Tesoro anche su indicazione del cosiddetto piano Messori-Bassanini, rafforza la versione della Camera, che aveva già aperto la strada a nuovi meccanismi finanziari. Ora la norma introdotta dal Senato prevede esplicitamente la «garanzia dello Stato» sui debiti acquistati dalle «banche» e oggetto dei piani di rimborso degli enti locali. In questo modo l’operazione diventerà più appetibile in quanto, se gli enti locali si dimostrassero per qualsiasi motivo «insolventi», interverrebbe come «prestatore di ultima istanza» la Cassa Depositi. Il decreto “salda debiti”, che ha ricevuto ieri l’ok della Commissione Bilancio del Senato, ha previsto anche l’estensione ai professionisti della possibilità di riscuotere gli arretrati dallo Stato.
Quanto ai bonus il presidente del Consiglio Letta è sembrato stringere i tempi: «Il cdm di domani (oggi, ndr) affronterà il rilancio delle politiche di ristrutturazione che comprende anche gli aspetti di eco-compatibilità e le politiche della prevenzione», ha detto ieri in visita alle zone terremotate dell’Emilia. «Sono ottimista », ha confermato ieri il ministro per le Infrastrutture Lupi. (altro…)

Read Full Post »