Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘dc’

BertolottiIl Pacioccone Mannaro Renzi: ”Berlusconi game over”; “Letta stai sereno”; “Non farei mai il Premier senza prima passare dalle elezioni”; “Entro febbraio riforma elettorale e costituzionale; entro marzo riforma del Lavoro; entro aprile riforma della Pa; entro maggio riforma del Fisco; entro giugno riforma della Giustizia”. Eccetera.

Karina Huff Boschi, col fiatone e la tensione, all’acme (va be’) del suo intervento in Senato, esibendo una perentorietà che ne tradiva in realtà la puntuale insicurezza arrogante: «Un grande statista, che è stato anche un grande presidente di questa assemblea, un riferimento per tante donne e uomini della mia terra, compreso mio padre, Amintore Fanfani, ha detto una piccola grande verità, “le bugie in politica non servono”».

Tre considerazioni. (altro…)

Read Full Post »

Baraldi

Read Full Post »

Report

Il tesoro della DC, chi sta dietro il Crif e gli eletti in Europa.

SABRINA GIANNINI FUORI CAMPO
Quanti democristiani stiamo per votare alle prossime elezioni? Hanno uno scudo crociato dentro il petto, mimetizzati a destra e a sinistra ma uniti d’amore e d’accordo quando è stato il momento di spartirsi il patrimonio della DC: 500 immobili, l’operazione di svendita più colossale nella storia repubblicana dei partiti dove sono molte le cose che non tornano tra debiti, regali, magistratura indulgente, bancarotte e appartamenti tornati gratis o quasi ad alcuni eredi della DC. Senza mai pagare pegno.
Per ora, perché la partita non è ancora finita …

Una storia che sembra preso da un libro giallo: la fine del patrimonio della vecchia Democrazia Cristiana (508 immobili, alcuni di gran pregio) è una storia in cui si intrecciano malapolica, il vizio di voler gestire la cosa pubblica come cosa personale, una bancarotta pilotata, case intestate a prestanomi croati (che pensavano di aver comprato dei mobili e non degli immobili) e fiduciarie usate (o che sarebbero usate) dai vecchi segretari dei partiti ex DC per nascondere al fisco le proprietà. (altro…)

Read Full Post »

democraziacristiana

La caccia al tesoro (immobiliare) della DC

20 anni fa spariva la Dc e lasciava cinquecento immobili. Dove sono andati a finire? Chi si è spartito cosa?”.
A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca, diceva Andreotti, che fu senatore proprio di quella DC di cui stasera parlerà l’inchiesta di Report a cusa di Sabrina Giannini. Un’inchiesta in cui ci si chiederà che fine ha fatto il tesoro immobiliare del partito, sciolto 20 anni fa: sono 500 immobili, frutto anche delle donazioni degli iscritti. Spariti in uno strano giro di donazioni, sparizioni, fallimenti, bancarotte, divisioni e debiti da saldare.
Sgretolata sotto i colpi delle condanne per le tangenti, la DC si è divisa in più partitini, presenti ora (e ancora egemoni) nei partiti della larga maggioranza.

(altro…)

Read Full Post »