Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘destra e sinistra’

SI SPERAVA che la salita in politica di Mario Monti fosse, a partire dalla scelta delle parole, l’esatto contrario della discesa in campo di vent’anni fa. Un’azione in grado di elevare il tasso di modernità, concretezza e stile europeo nella lotta politica italiana, avvinghiata a furori ideologici d’altri tempi. Spostare insomma il centro del dibattito dall’eterno “chi” all’attuale “che cosa” .

La speranza per ora è vana. Il Monti leader ha riscoperto il politichese e parla con il linguaggio di un vecchio democristiano. Con in aggiunta un po’ di sussiego professorale.
Monti non dice che cosa bisogna fare per uscire dalla crisi, ma chi lo deve fare, ovviamente lui, e chi deve stare fuori. L’elenco è piuttosto lungo, dall’esperto di economia del Pd, Stefano Fassina, alla Cgil di Susanna Camusso, passando per Sel di Nichi Vendola. Il compito assegnato a Bersani, in vista di un’alleanza del centro con il Pd, è di “tagliare le estreme”. Dev’essere una versione aggiornata del preambolo di Donat Cattin, se non che i dorotei mai avrebbero usato il termine “silenziare”. (altro…)

Read Full Post »

Ha ragione Matteo Renzi, quando dice di non credere alla”diversità etica” tra destra e sinistra. Ma dovrebbe spiegarlo alla destra italiana, ai suoi giornali, alla sua classe dirigente, che di quella diversità etica sembrano invece essere i più convinti sostenitori, perché sbarrano gli occhi e si indignano per il caso Penati, ma non battono ciglio di fronte al viluppo di scandali nel quale sprofonda il sistema berlusconiano: il solo giro di assegni del Si-re ai suoi beneficiati (difficile distinguere tra amici, mantenuti, spacciatori di sesso e ricattatori) vale almeno quanto il” sistema Sesto” in termini di valuta, ed è ben piu disgustoso quanto a etica del potere, stili di vita, vulnerabilità delle istituzioni. (altro…)

Read Full Post »