Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ecco come sarà distribuita tra inquilino e proprietario della casa’

Imu e service tax

Il premier sottolinea che la nuova imposta risponderà ad esigenze di equità e progressività.
Smentito l’inasprimento fiscale attraverso l’Irpef per le seconde abitazioni non locate
IL DOSSIER. La manovra.

ROMA— Dopo gli allarmi degli inquilini, emergono i primi dubbi di tutti. Ma la Service tax sarà più o meno cara dell’Imu? «Sarà più bassa e non sarà caricata sugli affittuari contro i proprietari », ha assicurato ieri il premier Letta. Anzi «risponderà a esigenze di equità e progressività ». E comunque «sarà più bassa della somma di Imu e Tares ». In attesa di verificarlo, si apre un piccolo giallo sul miliardo “fantasma”. In una prima bozza del decreto, il governo aveva inserito anche una norma che avrebbe tassato le case sfitte con l’Irpef (e le addizionali), oltre che con l’Imu. Come in passato, ai tempi dell’Irpef fondiaria. Un’operazione da un miliardo di gettito, appunto. Poi ieri Palazzo Chigi ha smentito tutte «le indiscrezioni su nuove ipotesi di tassazione sulle seconde case, per coprire il provvedimento sull’Imu». Si apre dunque un buco nelle coperture? Forse no, se l’esecutivo estenderà la Service tax anche agli immobili non locati. Come dimostra una simulazione della Uil, Servizio politiche territoriali. (altro…)

Annunci

Read Full Post »