Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Egitto sangue e caos’

Egitto

Massacro nelle piazze: centinaia di morti. Obama: fermatevi.

I generali sparano sui Fratelli musulmani. Il vicepremier El Baradei si dimette per protesta. Uccisi due reporter.

IL CAIRO— Centinaia di morti, tra cui due giornalisti, anche se i Fratelli musulmani parlano invece di migliaia di vittime. È il bilancio dell’azione di forza decisa ieri dai militari per sgomberare le piazze dai manifestanti pro-Morsi. Il governo ha imposto il coprifuoco in tutto il Paese e sono stati arrestati otto leader degli islamisti. Il vice premier El Baradei si è dimesso per protesta contro l’uso della violenza. L’appello degli Usa: «Fermatevi».

NEL tragitto tra le due isole ribelli, almeno una decina di chilometri, mi stupisco di trovare le strade deserte. Il Cairo si è svuotato. Poche automobili, qualche passante. Agli incroci, in prossimità dei luoghi del dramma, davanti ai mezzi blindati dell’esercito, ci sono sparuti gruppi di giovani incerti. Amici o nemici degli assediati? Scopro cosi che milioni di egiziani si sono chiusi in casa. Certo, la paura. La contabilità dei morti vomitata dalle radio è impazzita: cinquanta,
cento, seicento, duemila…Ci vorranno ore per avere un bilancio approssimativo e credibile: alcune centinaia, meno dei duemila annunciati dai Fratelli musulmani e più dei centocinquanta annunciati dalla polizia. E più di mille feriti. (altro…)

Read Full Post »