Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘elezioni comunali’

Perché il PdR, dopo le comunali del 2016, il referendum costituzionale e il governo, ha perso pure le comunali del 2017? La risposta è nel tweet di Renzi: il Pd ha vinto in 67 città, contro le 59 del centrodestra e le 8 dei 5Stelle, e le elezioni politiche saranno un’altra storia, cioè vincerà lui perché lo dice lui. Analisi lucida come quelle di Hitler nel bunker, circondato da Eva Braun e da pochi servi rimasti, che davano retta ai suoi delirii sull’“arma segreta” e sull’imminente vittoria in una guerra già persa. (altro…)

Read Full Post »

Il dato vero di queste amministrative? E’ che il centrodestra italiano, a differenza del centrosinistra, ingoia qualsiasi rospo. Quando deve vincere, si presenta unita. Se domani a Salvini dicessero che per essere al governo si deve vestire da muflone e canticchiare i Ricchi e Poveri, lui lo farebbe”. E’ il commento del giornalista de Il Fatto Quotidiano, Andrea Scanzi, intervenuto a Otto e Mezzo (La7) assieme al filosofo Massimo Cacciari e il notista politico del Corriere della Sera, Massimo Franco. “Il centrosinistra invece” – continuala firma del Fatto – “sta passando il tempo, anche in queste ore, a litigare. (altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Natangelo

Read Full Post »

BraccialiDi fronte alla Waterloo di Venezia, Matteo Renzi ha detto che lui non ha perso. La solita reazione da bulletto: se vince è sempre merito suo, se perde è sempre colpa degli altri (e lui porta via il pallone). In fondo però stavolta ha ragione: è molto più renziano Brugnaro di Casson. Di sicuro Renzi ha perso ad Arezzo: franare nella città della Boschi era difficile, ma lui ce l’ha fatta.

Fino a due giorni fa Arezzo pareva il feudo invalicabile del renzismo boschiano-fanfaniano. Città rossa ma non troppo (l’idolo politico per molti resta Amintore Fanfani), aveva già visto vincere il centrodestra nel 1999. Fu la prima città toscana, assieme aGrosseto, a scegliere Berlusconi. Anche per questo, verosimilmente, Arezzo ha subito amato il pallido Renzi. (altro…)

Read Full Post »

Di Maio1) Il Pd perde e anche tanto, la sconfitta in città importanti come Venezia, Matera, Chieti sono un segnale a Renzi da parte dei cittadini italiani. Da rottamatori a rottamati. Che fine…

2) Dove siamo andati al ballottaggio, il Movimento 5 Stelle ha asfaltato i suoi concorrenti con una media del 70%.
Questo conferma le enormi possibilità che abbiamo di governare il Paese accendendo al ballottaggio nazionale.
La legge elettorale comunale ci è avversa: prevedendo ammucchiate di 10 liste per ogni candidato sindaco, per noi diventa un’impresa storica superare il primo turno con una sola lista. Ma quando ci riusciamo, al secondo turno il voto libero (senza i soliti portatori di voti) ci premia. Non vogliamo fare anche noi ammucchiate, perché se vinci devi poter governare liberamente. Senza capibastone che ti tirano per la giacchetta.
(altro…)

Read Full Post »

BrugnaroIl centrodestra conquista anche Arezzo, Rovigo, Chieti e Nuoro. Il centrosinistra vince a Mantova e Lecco. A Venaria, nel Torinese, vittoria del Movimento 5 Stelle.

La maggioranza degli elettori non ha votato, il Pd perde a Venezia, e non solo. Sono le prime indicazioni del voto per i ballottaggi delle comunali, che confermano la tendenza all’astensione (ha votato il 47,11%) e che segnalano alcune difficoltà per il centro sinistra che perde diverse amministrazioni. Oltre due i milioni di cittadini che sono stati chiamati alle urne per il turno di ballottaggio che riguarda 12 dei 17 capoluoghi andati al voto il 31 maggio ecomplessivamente 78 Comuni, 13 dei quali in Sicilia.   (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »