Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘gabanelli’

gabanelli

Questa mattina quando sono uscito dalla fermata del metrò mi sono trovato di fronte la camionetta dell’esercito, parcheggiata sul marciapiede.
Con due soldati che imbracciavano un mitragliatore.
No, non mi sono sentito più sicuro, anzi.
I soldati nelle strade mi hanno fatto venire in mente le immagini di Palermo dopo gli attentati a Falcone e Borsellino.
Le immagini in bianco e nero dei posti di blocco dopo il sequestro Moto. (altro…)

Read Full Post »

report
Chiude anche questa stagione di Report, l’ultima con Milena Gabanelli che lascia la conduzione a Sigfrido Ranucci, ma continuerà ad occuparsi di giornalismo:

Se c’è una cosa di cui sono orgogliosa è la squadra bella e fortissima che si è creata nel corso di questi anni – aveva detto Milena Gabanelli al Tg1 annunciando la scelta di lasciare – ora è arrivato il momento di premiare la loro professionalità, aiutandoli a diventare più protagonisti anche di una rigenerazione. Per questo ho deciso che sarà la mia ultima stagione alla conduzione di Report”.

Si chiude una stagione e, come consueto, Report tira le somme di alcune delle inchieste portate avanti in questi anni.

(altro…)

Read Full Post »

concorsi

Lunedì prossimo Report si occuperà di riforme: “La riforma della pubblica amministrazione, la riforma dell Inps, la riforma di Equitalia, la riforma dei concorsi per diventare dirigenti pubblici: la grande riforma.”

Oggi, la parola riforme è stata caricata di significati che vanno al di là del suo significato: per dirla breve, chi fa le riforme è il buono, chi non le vuole è il cattivo, che vuole mantenere le cose come stanno.
Come se tutte le riforme fosse positive per il paese.
Come se in questi anni non avessimo riformato abbastanza: ogni governo deve fare la sua riforma della scuola, dalla Gelmini alla Giannini.
La giustizia la vogliono riformare tutti: obiettivo? Vietare la pubblicazione delle intercettazioni, togliere l’obbligatorietà dell’azione penale, rendere le procure strutture gerarchizzate dove il capo può avocare le inchieste .. (altro…)

Read Full Post »

I grandi sistemi urbani che stanno ridisegnando la geografia del mondo e gli investimenti delle società cinesi in Africa (non è che saranno loro a risolvere i problemi dell’immigrazione per l’Europa?).
Ma prima, Sabrina Giannini e l’inchiesta sul consumo della carne.
 
Indovina chi viene a cena – carnaio
Gli allevamenti inquinano sulla terra: la soluzione è l’hamburger chimico, fatto in laboratorio?
Sabrina Giannini è partita intervistando Sylvie Guillem, ballerina che ha preso la scelta di diventare vegana: come scelta morale, per dare una risposta al problema dell’alimentazione nel mondo.
“Anche se è una goccia nel mare, io faccio la mia parte” – questo il suo pensiero.

(altro…)

Read Full Post »

plastica
Prima dell’inchiesta sul mondo della plastica, la consueta puntata di “Indovina chi viene a cena”: quando beviamo un caffè, rischiamo di prenderci anche i pesticidi?
Anche nel caffè defecato, che costa 6 euro a tazzina: da quando è esplosa la moda, il povero Zibecco è costretto a vivere in prigionia.
Un caffè che viene dai paesi poveri e le cui variazioni di prezzo al consumatore non sono giustificabili.
80 euro al kg, quello di George Clooney.
Servirebbe più trasparenza sui costi del caffè: il prezzo in Brasile va da 2 a 4 euro al kg, che poi viene spedito alle aziende che lo tostano.
Purtroppo la tracciatura del caffè è opaca: quello di qualità robusta arriva dal Vietnam, altre qualità come l’arabica arrivano dal Brasile, paese che usa più diserbanti al mondo, anche il Glifosato.
Che è stato classificato come cancerogeno: quando beviamo un caffè, cosa beviamo?

(altro…)

Read Full Post »

Indovina chi viene a cena.
Il made in Italy è minacciato dal merda in Italy – racconta Erri De Luca: anziché investire sulla nostra univocità, investiamo sulle opere pubbliche inutili (come il ponte, fa capire lo scrittore).
In Sicilia hanno un sistema ferroviario catastrofico, ospedali, carceri vuote, costruzioni fatte da imprese vicine ai partiti.
Sulla sua battaglia No Tav: sono stato imputato per aver detto che l’opera andava sabotata. Poi sono stato prosciolto perché il fatto non sussiste.

(altro…)

Read Full Post »

pasta
Indovina chi viene a cena: latte e isuoi sostituti
Latte senza mucche. Latte che forse non proviene i problemi alle ossa.
Una squadra di calcio vegana in Inghilterra: niente prodotti animali, per un’idea di mondo migliore (a detta del proprietario della squadra).
Sabrina Giannini nel suo servizio sfata i miti sul latte: contiene più calcio una cipolla, lo dice la scienza. Il mito del latte è promosso dagli spot del governo, per aiutare i produttori ora che non ci sono più incentivi.

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »