Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Il silenzio che salvò Amato dal crollo di Craxi’

Giuliano AmatoLE ORIGINI.

Questa ‘stroncatura’, a suo modo preveggente, di Giuliano Amato è stata scritta nel gennaio del 2007 sul mensile “Giudizio Universale”.

La prima volta che vidi Giuliano Amato fu a un dibattito televisivo agli inizi degli anni Ottanta . Accesi la Tv proprio mentre diceva: “Io parlo uno splendido italiano”.Poichè eravamo ancora molto lontani dall’era delle volgarità berlusconiane mi colpì la prosopopea di questo professorino allora totalmente sconosciuto ai più e ai meno perchè, benchè ordinario dal 1975 di Diritto costituzionale comparato alla Sapienza, non aveva pubblicato nulla, com’è ormai usanza dei nostri docenti universitari, da Panebianco a Della Loggia. Questa alta considerazione di sé la si ritrova in una recente minibiografia autorizzata dove Amato si fa descrivere così: “Uomo politico, noto per la sua leggendaria intelligenza e raro acume nell’esaminare gli eventi”. In realtà è uno straordinario specialista di surfing politico. (altro…)

Read Full Post »