Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Incubo Filippine italiani scomparsi scatta l’allarme’

Le storiePaura per 4milioni di bimbi.

Ho ammirato la dignità della popolazione delle zone disastrate e la generosità delle comunità filippine all’estero, fra queste quella in

Italia, che si sono mobilitate per aiutare i connazionali
“Diecimila morti solo a Tacloban” l’Onu chiede aiuto per le Filippine
Il reportage
Dopo il tifone dodici italiani tra i dispersi.

MANILA— Al presidente Benigno Aquino III è bastato vedere con i propri occhi i corpi ancora appesi agli alberi dove li ha trascinati il tifone o dove hanno tentato inutilmente di resisterle. Oppure quelli ammassati lungo le strade di Tacloban per essere a poco a poco raccolti e preservati alla meglio dentro le sacche rosse distribuite dall’esercito, diventate ormai il simbolo di questo Olocausto.E dopo quattro giorni di lunghissima attesa ha dichiarato lo stato di calamità nazionale, aumentando i fondi per gli aiuti, le leggi per l’ordine pubblico contro gli sciacallaggi e il numero di militari e mezzi nelle zone devastate dal tifone forza 5 Hayian (che qui tutti chiamano Yolanda).
La visita a Tacloban ha scioccato Aquino: la città di 200mila abitanti un tempo ricca e attiva, già capitale del Paese quando gli americani la liberarono dai giapponesi, è stata trasformata da un giorno all’altro in una discarica a cielo aperto, con le poche strutture più alte di due piani che emergono dalla massa informe di detriti e cadaveri dove un tempo erano abitazioni e negozi, uffici, industrie, scuole e ospedali. (altro…)

Read Full Post »