Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘“La favola del bambino sordo che aiuta gli altri a sentire”’

L’albergatore di Trinità dei Monti e il laboratorio per 60 studenti.

«Q uando due genitori si ritrovano con un figlio nato sordo, qui in Italia, spesso non sanno cosa fare. Si sentono in difficoltà. Li trattano come malati. Io dico: dovete accettarli come sono! Lasciateli muovere, fateli esprimere, e li capirete. Ma quale malattia. E’ solo una diversità». Conoscere Roberto E. Wirth significa incontrare un vincente che ha scommesso con la vita su diversi tavoli e non ha perso una mano. La sua diversità, prima di tutto. E’ nato sordo profondo nel 1950, quinta generazioni di albergatori che hanno segnato la storia dell’ospitalità non solo in Europa ma anche, per esempio, al Cairo col mitico hotel Semiramis. La prima scommessa vinta è quella della comunicazione: impossibile non capire quest’uomo alto, elegante e atletico come un attore americano. (altro…)

Read Full Post »