Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘L’autobavaglio’

bavaglioChe il potere politico tenti ogni due per tre di nascondere le proprie vergogne imbavagliando la stampa sulle intercettazioni è prevedibile e anche comprensibile: con questi tassi di devianza criminale nelle istituzioni e nei partiti (l’altroieri l’arresto del sindaco filopidino di Brindisi, ieri l’ennesima retata alla Regione Lombardia), l’unico sistema per trascinare qualche elettore alle urne è quello di non fargli sapere nulla, visto che la via maestra – smettere di rubare – è scartata a priori. Infatti è dal 1992, con la legge Correnti, seguita dal decreto Biondi del ’94, dalle varie norme tentate da B. dal 2001 al 2006 alla legge Mastella del 2007, giù giù fino alla Alfano del 2010 e alla Orlando oggi in cantiere, che si tenta di mettere la museruola ai giornalisti e il tappo alle orecchie dei cittadini. (altro…)

Read Full Post »

legge-bavaglioVe li immaginate Bob Woodward e Carl Bernstein che dopo lo scandalo Watergate si presentano dolenti e contriti in tv, il capo cosparso di cenere, per attaccare la loro fonte anonima della Cia (“Gola Profonda”) e scusarsi per lo scoop sul Washington Post che valse a loro il premio Pulitzer e al presidente Nixon le dimissioni? Difficile: in America tutti i giornalisti sognano di stroncare la carrieraall’uomopiùpotentedel mondo. L’altra sera, non sul Washington Post ma più modestamente a Porta a Porta, non Woodward né Bernstein, ma più modestamente Marcello Sorgi, editorialista della Stampa, si è autodenunciato per aver pubblicato una notizia vera: le intercettazioni dell’inchiesta che, nel gennaio 2008, portò all’arresto di mezza Udeur a Santa Maria Capua Vetere, compresi la moglie e il consuocero del ministro della Giustizia Clemente Mastella, lui stesso indagato. Già che c’era, pentitissimo, ha mezzo scoperto una presunta fonte, un funzionario della Questura di Napoli che avrebbe passato a lui e ad altri giornalisti al caffè Gambrinus di Napoli cinque chiavette Usb con gli atti dell’indagine. (altro…)

Read Full Post »