Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘lavitola’

LavitolaLo sbarco di Maria Claudia Ioannucci, ex senatrice di Forza Italia nonché amica e collaboratrice di Valter Lavitola, nell’azionariato dell’Unità, a fronte del comprensibile allarme della redazione che minaccia cinque giorni di sciopero, sta suscitando altrettanto comprensibili entusiasmi nel mondo della sinistra italiana, ma anche europea. Al momento non si registrano commenti ufficiali, a parte le minacce di denuncia dell’amministratore delegato del quotidiano del Pd (che però farebbe bene a denunciare la stessa Ioannucci per aver messo a verbale davanti ai pm di Napoli: “Lavitola, oltre che mio cliente, è divenuto uno dei miei più cari amici e tali rapporti di amicizia, nel tempo, si sono estesi all’intera famiglia”). Ma è solo perché i vari leader stanno ancora cercando le parole più adatte per salutare l’evento con la dovuta solennità. (altro…)

Read Full Post »

GuerraVista anche la tragica crisi dei cinepanettoni, abbiamo sperato fino all’ultimo che avesse ragione Ghedini (per una volta nella vita) quando ha giurato in ghedinese stretto che “non vi è stato alcun incontro (fra B. e le prostitute della scuderia Lavitola a Panama, ndr) e quindi non possono essere mai esistiti i pretesi video”. Poi, purtroppo, il preteso video ci è giunto in lingua originale spagnola con sottotitoli, pronto per le multisala Medusa. E, per dovere di cronaca, ci vediamo costretti a pubblicarne i dialoghi salienti. Il contesto è quello delle celebri missioni internazionali di B., con la consueta fibrillazione di ambasciatori, consoli e personale diplomatico costretti a reclutare in fretta e furia quelle che i gelidi verbali di procura qualificano burocraticamente come “ragazze mercenarie”. (altro…)

Read Full Post »

Maramotti

Read Full Post »

BerlusconiINSIEME A LAVITOLA, VA A PROCESSO PER LA COMPRAVENDITA CON L’ACCUSA DI AVER CORROTTO IL SENATORE DE GREGORIO LA PRIMA UDIENZA A FEBBRAIO 2014, PRESCRIZIONE A FINE 2015.

Silvio Berlusconi sarà processato insieme a Valter Lavitola con l’accusa di avere corrotto il senatore Sergio De Gregorio con il pagamento di 3 milioni di euro per determinare la caduta del governo Prodi nel 2007. Lo ha deciso ieri a Napoli il giudice per l’udienza preliminare Amelia Primavera accogliendo la richiesta dei pm Vincenzo Piscitelli, Henry John Woodcock, Fabrizio Vanorio e Alessandro Milita che si sono alternati nel corso dell’udienza sul banco dell’accusa.

La prima udienza del processo è stata fissata per l’11 febbraio 2014 davanti alla IV sezione del tribunale di Napoli. Si apre ora una corsa contro il tempo. La prescrizione dovrebbe scattare a novembre del 2015 e si calcola che per il solo primo grado di giudizio sia necessario più un anno. Per il terzo protagonista della vicenda, il presunto corrotto Sergio De Gregorio, invece il gup Primavera ha accolto la richiesta di patteggiamento avanzata dall’ex senatore che così esce dal processo, anche grazie alle sue dichiarazioni confessorie, con una pena di 1 anno e 8 mesi e il pagamento delle spese alle parti civili, il Codacons rappresentato dall’avvocato Pierluigi Morena e l’Idv rappresentata dall’avvocato Alfonso Trapuzzano.  (altro…)

Read Full Post »

IN UNA LETTERA TUTTI I RICATTI E LA COMPRAVENDITA DI SENATORI.

Dalla compravendita dei senatori ai dossier su Gianfranco Fini e la casa di Montecarlo: la lettera inviata da Valter Lavitola, quando era all’estero latitante, a Silvio Berlusconi racconta i retroscena degli episodi politici più inquietanti degli ultimi anni. Il faccendiere rinfaccia a Berlusconi i suoi servigi e presenta il conto con una missiva dai toni duri. “Tutto per Tarantini”, scrive Lavitola all’ex premier, spiegando che è il ruolo avuto con Gianpi ad avergli creato i veri guai giudiziari. Sappiamo – dalle inchieste napoletane – che il Cavaliere aveva affidato circa 500mila euro a Lavitola, da girare al faccendiere barese, procacciatore di escort per le feste a Palazzo Grazioli. Lavitola è indagato per tentata estorsione, proprio a Berlusconi, e per aver indotto Tarantini a mentire ai pm baresi, proprio nel procedimento sulle escort. (altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

Older Posts »