Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘L’OBBLIGO DELLA FRANCIA’

EllekappaIL DILEMMA posto dall’intervento militare francese nel Nord del Mali è evidente. Si tratta di un’inevitabile azione contro il terrorismo o di un’operazione neocoloniale? Quest’ultima versione acquista peso se si tiene conto che a condurre l’intervento, con un impegnativo dispiegamento di forze aeree e di terra, è l’ex potenza coloniale, sospettabile di voler mantenere la sua decrescente influenza in quella regione africana. Altro punto in favore di questa versione, con l’aggiunta di una sfumatura personalizzata, è che a prendere l’iniziativa sia stato un presidente socialista, François Hollande, ansioso di dimostrare energia e capacità di decisione ai concittadini scettici su queste sue virtù, e invece adesso colpiti dal gagliardo modo in cui ha assolto il ruolo di capo delle forze armate assegnatogli dalla Costituzione della Quinta Repubblica. Il presidente dileggiato perché “troppo normale” acquista prestigio sulla punta dei fucili. La Francia ritorna sulla ribalta militare, con l’approvazione della maggioranza degli alleati europei, la benedizione delle Nazioni Unite e l’obiettivo di sconfiggere il terrorismo. Dunque un’operazione legittima e nobile. Ma con quel sospetto di necolonialismo senz’altro fastidioso. (altro…)

Read Full Post »