Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ma è fuga dall’Italia’

record-investimenti-rinnovabiliIl prezzo del petrolio ai minimi non ferma l’energia pulita, ma c’è chi va controcorrente.

Da più di 120 dollari a barile a meno di 30: il prezzo del petrolio sui mercati mondiali ha subito un tracollo impensabile solo pochi anni fa, ma che sembra destinato a rappresentare il new normal – seppur in un mercato sempre più dominato dalla volatilità – per ancora molto tempo. Secondo le ultime previsioni diffuse dall’Energy information administration degli Stati Uniti, un barile di petrolio nel 2017 non costerà più di 50 dollari. A questi prezzi, come reagisce il mercato delle energie rinnovabili?

A quanto pare, splendidamente. A livello globale, suggerisce l’ultima analisi prodotta dall’autorevoleBloomberg new energy finance, gli investimenti nelle rinnovabili sono incrementati di 6 volte rispetto al 2004, raggiungendo nel 2015 il record di 328,9 miliardi di dollari. «Queste cifre sono una splendida replica a tutti coloro che si aspettavano uno stallo negli investimenti in energia pulita, di fronte al calo dei prezzi di petrolio e gas», commenta Michael Liebreich, presidente dell’advisory board di Bloomberg new energy finance. Sottolineano il miglioramento della «competitività dei costi» delle energie rinnovabili, ed «è molto difficile vedere queste tendenze tornare indietro, alla luce dell’accordo sul clima di Parigi». (altro…)

Read Full Post »