Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘michele emiliano’

Secondo fonti della mozione Orlando l’ex premier è a quota 62,4%, il guardasigilli al 29,6% mentre il governatore della Puglia raggiungerebbe l’8%. Dati simili a quelli della mozione Emiliano. Leggermente diversi – ma di poco – i numeri diffusi da sostenitori dell’ex segretario. Affluenza intorno al 50%.

Michele Emiliano sfonda la soglia del 5%, Andrea Orlando sfiora quota 30 punti percentuali e Matteo Renzi supera  il 60%. Sarebbero questi i dati aggiornati sull’esito delle votazioni nei circoli del Pd, secondo fonti della mozione Orlando. Nel dettaglio, quando lo scrutinio è di circa metà delle sezioni l’ex premier è a quota 62,4%, il guardasigilli al 29,6% mentre il governatore della Puglia raggiungerebbe l’8%. (altro…)

Read Full Post »

renzi-emiliano

“Primarie senza congresso? No a invenzioni in salsa renziana”, dice il presidente della Regione Puglia. Che spiega qual è secondo lui il motivo delle mancate dimissioni dell’attuale segretario: “Vuole fare le liste, ha un sacco di soldati e salmerie da collocare”. Guerini: “Polemica sta assumendo livelli pericolosi”.

Il partito dell’establishment. Il partito dei petrolieri, dei finanzieri, dei banchieri. Un partito interessato solo ai potenti. Con un segretario che non ha mai mostrato “particolare attenzione” ai luoghi della sofferenza. A parlare così del Pd e di Matteo Renzi è Michele Emiliano, presidente della Regione in Puglia e possibile candidato alla segreteria del Partito Democratico. (altro…)

Read Full Post »

servizio-pubblico-poveri-ma-belli

“Poveri ma belli” è il titolo della nuova puntata di Servizio Pubblico, il programma di Michele Santoro in onda ogni giovedì alle 21.10 su La7 e in diretta streaming suilfattoquotidiano.it

L’Oscar al film “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino ha ridato un po’ di ottimismo all’Italia e alla politica, per una vittoria in tempi di crisi e dopo anni di sacrifici. Anche l’arrivo di Matteo Renzi a Palazzo Chigi, con l’impegno a cambiare il Paese, ha acceso speranze negli italiani per un mutamento. Ma basteranno queste speranze per fare dell’Italia una grande bellezza? In queste ore dall’Unione Europea arriva una doccia fredda, con la Commissione che retrocede l’Italia, causa scarsa produttività e squilibri macroeconomici eccessivi, mentre il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo sottolinea con forza: “E’ la politica del dire senza fare o far finta di fare”. (altro…)

Read Full Post »