Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘napolitano’

La cattiveria

Annunci

Read Full Post »

napolitano

In un paese normale, dice l’ex presidente Napolitano.
Si riferisce alle elezioni, alla durata di questa legislatura.

Di certo non al titolo di cavaliere del lavoro, conferito a Moretti, appena un anno dopo la strage di Viareggio (per cui è stato condannato in primo grado). (altro…)

Read Full Post »

napolitano-renzi

Botte da orbi – L’ex procuratore capo e la battaglia contro il suo aggiunto Il ruolo del presidente emerito della Repubblica.

Mai colpo di scena fu più prevedibile: Giuseppe Sala è indagato. Per il più grosso degli appalti Expo, quello della “piastra” su cui è stata costruita tutta l’esposizione. Colpo di scena, perché riapre i giochi che la Procura di Milano voleva chiudere e provoca un terremoto politico, con la strana “autosospensione” del sindaco di Milano. Prevedibile, perché tutto era già stato scritto. In una indagine giudiziaria che ora è esplosa in uno scontro di fatto tra Procura di Milano e Procura generale, dopo essere stata azzoppata, nel 2014, da un altro scontro, interno alla Procura. (altro…)

Read Full Post »

renzi-napolitanoDice il presidente Napolitano che questo scontro referendario è diventatoaberrante e almeno in questo ha piena ragione.

Non si può che definire aberrante, infatti, il clima di terrore creato in questi giorni sui possibili effetti economico-finanziari di un’eventuale vittoria del No: quasi che il Pil, l’occupazione e l’economia domestica dei cittadini fossero dipendenti dal fatto che il Senato ha 350 o 100 componenti, eletti a suffragio universale o scelti dai consigli regionali, con le funzioni attuali o con quelle previste dalla Revisione Boschi. (altro…)

Read Full Post »

A un certo punto, a oltre metà dell’intervista e una volta esaurito il tema del referendum costituzionale, il direttore di Repubblica passa alla crisi dell’Europa e il presidente emerito gli risponde esprimendo «forte preocccupazione ma senza cedere alla tentazione di toni catastrofici» parlando quindi di Brexit, populismi, euroscetticismi vari. Allora Calabresi gli chiede, ovviamente, “cosa si dovrebbe fare?” e a quel punto Napolitano risponde così:
nap

Non so se lo avete notato, ma a me ha colpito.

E – giuro, con tutta l’onestà intellettuale di cui sono capace – non per prevenzione o pregiudizio verso Napolitano, sulla cui presidenza ho peraltro un giudizio ambivalente. (altro…)

Read Full Post »

aquila

Nessun governo ha imposto gli interventi anti-sisma.

Imorti del terremoto impongono un’assunzione netta di responsabilità. Da parte di tutti. Succede ogni volta che la terra trema. La tavola s’imbandisce di buoni propositi. Sarà l’ultimo, è il refrain. Che poi, alla luce dei fatti, sarà sempre il penultimo. Eppure, al netto di quello che forse saranno le responsabilità penali, fin da subito un responsabile esiste ed è la politica italiana, che in decenni di scosse e cadaveri non è stata in grado di chiudere il cerchio attorno a una norma che renda obbligatorio (quantomeno per gli edifici pubblici) l’adeguamento antisismico. (altro…)

Read Full Post »

IndecisioniL’ex presidente si erge a tutore di Renzi e lo invita a cambiare il sistema perché ora c’è il tripolarismo. Che però fu già causa della “non vittoria” di Bersani nel 2013.

L’Italicum va cambiato: è ancora una volta Giorgio Napolitano, con un’intervista al Foglio, a dettare la linea. In questo caso ergendosi a tutore di Matteo Renzi, al quale consiglia di prendere l’iniziativa. Perché il premier va salvato da se stesso, come Re Giorgio ha già cominciato a cercare di fare, dicendo urbi et orbi che personalizzare il voto sul referendum è sbagliato. A indicare come “retta via” elettorale il Mattarellum, o comunque un sistema senza ballottaggio, è lo stesso ex presidente della Repubblica che nel maggio 2013 si impegnò, con la forza della sua persuasione, a non far passare la mozione di Roberto Giachetti presentata alla Camera proprio per il Mattarellum, e che nel 2014 fece da “facilitatore” per arrivare alla legge attuale. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »