Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pace’

la-bella-italia

Read Full Post »

Vauro

Mai più vittime! Per libertà e giustizia in Palestina e Israele.

Di fronte alla nuova guerra in corso nella Striscia di Gaza, un folto gruppo di associazioni che fanno capo a Rete della Pace, Controllarmi Rete Italiana per il Disarmo, Sbilanciamoci e Tavolo Interventi Civili di Pace ha lanciato un appello per il cessate il fuoco e per chiedere alla comunità internazionale di adoperarsi per la pace in quella martoriata terra : «Chiamiamo uomini e donne che credono nella Pace e nella nonviolenza a mobilitarsi Mercoledì 16 Luglio 2014, organizzando e partecipando nella propria città alla FIACCOLATA per la Pace, la libertà, la giustizia in Palestina e Israele. Ogni morte ci diminuisce, ogni uomo, donna, bambino ucciso pesa sulle nostre coscienze. Vogliamo vedere i bambini vivere e crescere in pace non maciullati da schegge di piombo». (altro…)

Read Full Post »

Giornata Internazionale della Nonviolenza“Vogliamo rilanciare questa giornata in Italia per promuovere la cultura e la pratica della nonviolenza con particolare attenzione al decisivo tema del disarmo come momento di affermazione di un nuovo orientamento politico, di rifiuto della guerra come condizione preliminare per una nuova società”. Lo riporta il comunicato diffuso da un ampio cartello di associazioni che oggi saranno in numerose piazze delle città italiane per la “Giornata internazionale della nonviolenza”.

Istituita dalle Nazioni Unite nel 2007 per celebrare la ricorrenza della nascita di Gandhi, la giornata del cade in un momento particolarmente delicato della scena politica italiana caratterizzata dal ritorno di espressioni belliciste. “Il motto bellicista dell’attuale ministro della Difesa è ‘per amare la pace, bisogna armare la pace’”– sottolinea Pasquale Pugliese del Movimento nonviolento. “E’ così che il ministero della difesa diventa il ministero della preparazione della guerra. Infatti l’esperienza storica ci insegna che ‘se armi la pace, ami la guerra’. E’ necessario – conclude Pugliese – ribaltare questa concezione arcaica, ancorché contraria allo spirito ed alla lettera della Costituzione italiana, nel suo contrario: se vuoi la pace prepara la pace, attraverso il disarmo e la costruzione di una vera difesa civile, non armata e nonviolenta”. (altro…)

Read Full Post »

Per costruire la pace

Read Full Post »

In un clima di guerra diffusa che spazia, solo per nominare alcuni degli orizzonti più caldi e vicini, dalla Libia al Sudan, si celebra oggi la Giornata del peacekeeping, letteralmente il tentativo di “mantenimento della pace” messo in atto con il consenso delle parti in causa e condotto prevalentemente sotto l’egida delle Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU). In molte zone “calde” del mondo cresce sempre più l’esigenza di arrivare ad una tregua e affiancare a caschi blu e forze militari, personale civile preparato in grado di far fronte ad operazioni di di pace o umanitarie come i peacekeepers.

Ad attualizzare una figura ancora molto importante e ricercata nello scenario della geopolitica mondiale è stata la scorsa settimana la Russia, nel tentativo di arrivare ad una soluzione della guerra in Libia. “Pensiamo – ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri Alexander Lukashevich – che sia importante mettere in campo ogni sforzo politico e diplomatico per risolvere la crisi con l’aiuto del potenziale di peacekeeping dell’ONU e dell’Unione Africana”. (altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Oggi 18 luglio 2010 è il novantaduesimo compleanno del presidente Nelson Mandela  e  per la prima volta nella storia si festeggia il: ” Nelson Mandela International Day”.

Questa decisione è stata adottata dall’Onu nel Novembre 2009 , come tributo al presidente per il suo notevole contributo alla pace,alla libertà e alla cultura.Per aver saputo risolvere conflitti razziali in modo umano e creativo, per essere stato un importantissimo paladino nella causa del rispetto dei diritti umani.

BUON COMPLEANNO e  MILLE DI QUESTI GIORNI

SIGNOR PRESIDENTE!

reset-italia

Read Full Post »