Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ricchi’

Biani

Read Full Post »

“POVERI non sono quelli che non hanno, sono quelli che hanno ma non gli basta mai”. Questa frase del presidente uruguaiano Pepe Mujica pecca un poco di ottimismo (poveri sono, purtroppo, anche quelli che non hanno, e si tratta di moltitudini). Ma spalanca alla nostra ragione critica intere praterie: è proprio così, niente “ci basta mai”, perché il nostro modo di vivere (pensate solo al Pil) si fonda sul concetto che non esiste qualità che possa davvero competere con la quantità. Il sospetto, per giunta, è che questa insoddisfazione incolmabile sia il motore profondo del nostro sistema sociale: fossimo soddisfatti, o non troppo insoddisfatti, saremmo portati a consumare di meno, e per giunta a farlo senza avvertire questo “meno” come una menomazione. (altro…)

Read Full Post »

Read Full Post »

Dopo la notizia del blitz anti-evasori a Cortina, c’è chi ha gridato alla scandalo, ma non per le decine di persone che dichiarano appena 30 mila euro e sono proprietari di superauto dal valore di diverse centinaia di migliaia di euro, ne per l’impennata di vendite che ha fatto registrare un +400% rispetto il giorno precedente (forsequalcuno non batteva gli scontrini prima che arrivasse la finanza eh?), ma per l’accanimento “fiscale” contro una zona turistica come Cortina. Ad esempio Daniela Santanchè dichiara:

«Sono assolutamente contraria a questi metodi da polizia fiscale e trovo sbagliato colpire la ricchezza. Ci lamentiamo tanto che il Paese non cresce, poi chi è ricco in questo periodo viene guardato con sospetto, come colui che certamente evade il fisco». La condanna è netta: «Non trovo giusto colpire Cortina che è un simbolo del nostro turismo per fare controlli fiscali»

E Fabrizio Cicchitto, capogruppo del Pdl alla Camera, è sulla stessa linea d’onda:

«Coloro che sovrintendono alla lotta all’evasione fiscale e quindi fra essi, in primo luogo, il direttore dell’agenzia delle entrate Attilio Befera devono anche avere la consapevolezza che operazioni come quella di Cortina, con controlli a tappeto sull’intera area perché presumibilmente popolata in queste vacanze da ricchi, sono del tutto inaccettabili e chiaramente ispirate a una concezione ideologica del controllo fiscale»

Insomma per la Santanchè e Cicchitto i controlli fiscali vanno bene, pur che siano fatti a “poracci” che arrivano a stento a fine mese (e che possibilmente vivano in zone di periferia e abbandonate dalle istituzioni)!

Da stopcensura.com

Read Full Post »

Read Full Post »

“Non si puo’ parlare di una patrimoniale o di alzare le tasse ma di tagliare la spesa pubblica. Entro un mese faremo una proposta sulla riforma fiscale che vorra’ dire abbassare le tasse ai lavoratori e alle imprese, cioe’ coloro che tengono in piedi questo Paese”. Lo ha detto la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia stasera intervenendo all’assemblea di Confindustria Padova. La leader degli imprenditori ha quindi spiegato che “si possono fare ragionamenti sull’iva, sull’evasione fiscale, sulle rendite finanziarie. Ma -ha sottolineato- siamo stanchi di sentire dire che non si possono fare subito riforme fiscali, vogliamo vedere azioni concrete oggi e subito”.

Da Adnkronos del 31 gennaio 2011.

Read Full Post »