Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Sempre meglio che niente!?’

Le riforme dell’era berlusconiane erano quelle all’impronta del meno peggio: lui chiedeva 100, per i suoi interessi, sapendo che a furia di ricatti sarebbe riuscito ad arrivare a 40 o 30. Chiedeva di sospendere migliaia di processi, eravamo nel 2008 dopo la vittoria alle elezioni: non solo il suo, ma anche altri 100mila, per decreto legge. E poi il bavaglio alla stampa. Finché non ci si mise d’accordo con l’immunità, il lodo Alfano. Che poi è lo stesso Alfano che oggi fa il ministro dell’interno (con un altra maggioranza, pare).
Le riforme di oggi sono invece all’insegna del sempre meglio che niente.
Il reato di autoriciclaggio non punisce veramente coloro i quali reinvestono i proventi criminali? Beh, prima non c’era nemmeno la legge, sempre meglio che niente.

(altro…)

Read Full Post »