Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘si cambia due anni di più al lavoro’

La nuova età
ROMA – Ventidue mesi di lavoro in più per le donne: dal primo gennaio scatta il nuovo gradino per l’accesso alla pensione di vecchiaia delle dipendenti del settore privato. Per andare in pensione dovranno aver compiuto 65 anni e sette mesi contro gli attuali 63 e nove mesi. Va meglio agli uomini per i quali ci sarà solo un mini-gradino di quattro mesi che porterà l’età per la pensione a 66 anni e sette mesi (66 e tre mesi fino alla fine di quest’anno). Per gli uomini è l’effetto dell’aumento dell’aspettativa di vita che verrà aggiornato proprio nel 2016, mentre per le donne l’incremento della speranza di vita (sempre quattro mesi) si combina con la riforma Fornero del 2011 che stabilisce un progressivo aumento dell’età pensionabile fino a raggiungere quella prevista per gli uomini nel 2018: 66 anni e sette mesi.

(altro…)

Read Full Post »