Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘sottrargli poteri non serve’

MannelliLE CAMERE SONO DA TEMPO SOLO IL LUOGO CHE RATIFICA LE SCELTE DEL GOVERNO, CHE PRODUCE L’80% DELLE LEGGI: IN QUESTA LEGISLATURA 44 DECRETI E 24 FIDUCIE. MA IL COLLE ORA STA ZITTO.

Matteo Renzi dice che il declassamento del Senato va approvato subito, di corsa, perché la modifica del bicameralismo consente al governo di poter seguire con maggiore agilità la mutevole realtà del mondo e aggredire le roccaforti della conservazione. Opinione legittima, diciamo, ma falsa: lo dicono i numeri. Il governo, il potere esecutivo, ha già da anni sottomesso quello legislativo (il Parlamento) ai suoi voleri. Tradotto: fa come gli pare.   I MOTIVI sono molti: le leggi di spesa proposte dalle Camere vengono sempre bocciate dalla tenaglia Tesoro-Ragioneria generale; il Porcellum ha sottomesso gli eletti ai vertici dei partiti, che spesso stanno a palazzo Chigi; la crisi come metodo di governo ha comportato un aumento spropositato del ricorso ai decreti (che vanno approvati entro 60 giorni) e alle questioni di fiducia. Una novità , però, c’è: da Monti in poi i vertici delle istituzioni, Quirinale in testa, si segnalano per il loro silenzio. (altro…)

Read Full Post »