Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘tendopoli’

terremoto

Read Full Post »

Lampedusa (Agrigento) – Nelle ultime ore sull’isola sono approdate tre imbarcazioni con circa 330 extracomunitari a bordo. Oggi dovrebbero essere trasferiti tutti i migranti: in 1.800 lasceranno l’isola con la Excelsior. A Manduria è fuga dalla tendopoli: un tunisino tenta di darsi fuoco. Il premier Berlusconi: l’ospitalità è un dovere. Sui rimpatri è scontro con Tunisi: ”Nessuna intesa firmata con Maroni e Frattini”. Ma la Farnesina: intese politiche chiare. Regioni: ”No alle tendopoli”. L’Ue alla Francia: ”No al blocco dei migranti”. Bagnasco: l’Ue non abbandoni l’Italia. Il premier lunedì a Tunisi.

Sono ripresi nella notte gli sbarchi di immigrati a Lampedusa. Dopo la tregua durata quasi quattro giorni a causa del forte maestrale, sull’isola sono arrivati nelle ultime ore tre barconi con a bordo circa di 330 extracomunitari. (altro…)

Read Full Post »

Mentre si moltiplicano le fughe dai centri di accoglienza, l’esecutivo non prende in esame la possibilità di un decreto di protezione internazionale temporanea. Una strada già battuta con successo in occasione delle emergenze profughi provenienti dall’Albania e dalla Bosnia

Sul caso-migranti, il governo naviga a vista. E “lo tsunami umano difficile da gestire”, come è stato definito da Silvio Berlusconi, continua a creare problemi e imbarazzi all’esecutivo. (altro…)

Read Full Post »

Gli abitanti di Lampedusa hanno ragione. Quelli che fanno le barricate al porto, hanno ragione. È il loro modo, l’unico che hanno per farsi vedere e sentire, per dire che non possono essere lasciati soli a portare il peso di un fardello gigantesco che riguarda l’Italia e l’Europa intera. Non può essere, l’isola, la zattera a cui duemila immigrati al giorno si aggrappano: la faranno affondare, così. (altro…)

Read Full Post »

Isola allo stremo, 2000 migranti in 24 ore
Cittadini in rivolta, mercoledì l’evacuazione.

L’annuncio del prefetto: “Il 30 marzo, nel pomeriggio, sei navi trasferiranno tutti i migranti. Tendopoli in tutto il territorio nazionale”. Soccorso un barcone con a bordo 240 persone, tra cui alcuni minori e due donne incinte. Riaperto l’accesso al porto dopo il blocco degli abitanti in rivolta.  Allarme sanitario, Fazio invia gli ispettori. Maroni: “Pronti ai ‘rimpatri forzosi’. E sempre in Sicilia, oltre al Villaggio Mineo, si prepara tra le polemiche un’altra area d’accoglienza per i profughi fuori Trapani. E si parla anche di Caltanissetta. La Cei: “Lampedusa non deve sentirsi sola, il problema è europeo”. (altro…)

Read Full Post »