Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Un Paese sull’orlo di una crisi di nervi’

Negli scontri di Madrid tra i manifestanti e la Polizia davanti al Parlamento c’era qualcosa di nuovo. Le immagini non trasmettevano solo le cariche, le manganellate, i corpi di persone incoscienti trascinate di peso a cui ormai siamo abituati, ma un clima daguerra civile. I manifestanti avanzavano indifferenti ai colpi, non si curavano delle conseguenze, delle denunce e della galera. Non erano black block, ma gente normale con la faccia rassicurante del vicino di casa senza più niente da perdere. Avevano la stessa faccia dell’operaio dell’ALCOA che a Roma si diceva disposto a morire piuttosto che rinunciare al posto di lavoro che gli consente di mantenere la famiglia o la disperazione dei lavoratori dell’ILVA che sanno di barattare un misero stipendio con la salute e con la morte dei loro stessi figli. (altro…)

Read Full Post »