Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Viale Renzini’

renziCi scusiamo con i lettori, ma oggi ci vediamo costretti a occuparci di tali Alessia Rotta e Alessia Morani, rispettivamente (e inopinatamente) responsabile della Comunicazione del Pd e vicecapogruppo Pd alla Camera. Mai avremmo pensato di dover scendere così in basso, ma questo purtroppo passa il convento. Bene: cinque giorni fa, queste due minori del Novecento assurte al rango di “onorevoli” dopo lo sterminio neuronale dei primi anni Duemila, hanno partorito due dichiarazioni, una a testa. Non, come qualche ingenuo potrebbe immaginare, sulle stragi jihadiste tra Germania, Francia e Afghanistan, sul golpe fallito e sul controgolpe riuscito in Turchia, sul testa a testa Trump-Clinton in America, e nemmeno sullo scandalo degli stipendi d’oro e fuorilegge della Rai renziana: quella è robetta. (altro…)

Read Full Post »

Palinsesti RaiIn attesa delle nomine, fervono i preparativi dei nuovi palinsesti Rai, onde garantire al servizio pubblico il giusto grado di pluralismo senza più la minima traccia d’influenza politica, secondo i dettami del Caro Premier.

Rai1 sarà diretta da Simona Ercolani, regista della Leopolda dunque super partes, e il Tg1 dal marito Fabrizio Rondolino: un ricongiungimento familiare, anche in vista del Family Day. Don Matteo è confermato, anzi promosso: San Matteo. Porta a Porta diventa biquotidiano: edizione serale con Vespa e mattutina con Marco Carrai, dal titolo Porta Carraia. L’eredità passa da Conti a Tiziano Renzi; e Affari tuoi da Insinna a Pier Luigi Boschi. Ed ecco le novità: Gufomattina con Andrea Romano, per la conversione di scettici, disfattisti e pessimisti; Domenica Italicum, condotta dal vicesegretario Guerini; e Linea Verdini, sui temi dell’agricoltura e delle transumanze. Largo spazio ai giochi, con le Estrazioni del Lotti, a cura del sottosegretario omonimo, che sponsorizza la Lotteria Italia abbinata a un grande ritorno il sabato sera: Renzianissima. (altro…)

Read Full Post »

Rai

Una volta tanto, siamo perfettamente d’accordo con Matteo Renzi: “Intorno a me ci sono i migliori con qualità e risultati sotto gli occhi di tutti”,ha detto l’altro giorno. Giusto, giustissimo.Quanto al nuovo Cda Rai, è formato interamente da “persone che hanno professionalità e competenze tali da giustificare la loro presenza in Consiglio di amministrazione. Persone che vengono da esperienze come quella giornalistica e televisiva, esperti della comunicazione, anziché astrofisici”. Un libro stampato. È vero, sulle prime i curricula di alcuni dei prescelti non ci parevano proprio all’altezza, ma poi abbiamo letto le loro prime interviste e abbiamo dovuto ricrederci. Sono proprio i più competenti, di meglio era impossibile trovare. Antonio Campo Dall’Orto è fuori concorso: lui nel ‘94 era un fervente berlusconiano perché “pensavo che Berlusconi potesse portare una discontinuità”, quindi ha una perspicacia unica al mondo. (altro…)

Read Full Post »