Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘vito crimi’

bersani-interna-newIl segretario dei democratici insime a Enrico Letta, incontra la delegazione del Movimento 5 stelle capitanata da Vito Crimi e roberta Lombardi. Faccia a faccia di circa mezz’ora in cui Bersani chiede, di fatto, l’appoggio esterno. Il movimento tiene la posizione: “Sì a singoli temi, ma non spetta a noi la responsabilità”.

“Vi chiedo non di votare la fiducia, ma di non impedire la partenza dell’esecutivo”. Il succo politico dell’”appello” di Bersani al Movimento 5 stelle è nella chiusura del suo intervento. Dieci minuti ininterrotti – nella fino a ieri incredibile cornice pubblica dello streaming – in cui il segretario parla, spiega e alla fine chiede. “Siamo tutti parlamentari e abbiamo tutti davanti un problema”. Esordisce così il segretario di fronte alla delegazione del M5S: “Condizioni difficili, ma senza cambiamento non si va avanti. E voi, anche se non esclusivi, siete grandi portatori di questo tema. Io – dice Bersani – non farò un governo senza portare avanti questo cambiamento”. (altro…)

Read Full Post »

Relazione 21.03.2013

Tutti i 40 miliardi di euro del decreto sui debiti della pubblica amministrazione siano destinati alle imprese. Le banche possono attendere! Dopo che i parlamentari del Movimento 5 Stelle hanno scoperto il grimaldello pro-istituti di credito, nascosto nella relazione sul provvedimento che sblocca il pagamento di una parte dei debiti della Pubblica Amministrazione (40 miliardi previsti per il 2013/2014), il gruppo parlamentare al Senato del Movimento 5 Stelle chiederà con una risoluzione che tutto l’ammontare di questo provvedimento venga destinato alle imprese, per il tramite degli enti locali.
Durante l’esperienza del Governo Monti le banche hanno già ricevuto molto. Ricordiamo le due operazioni LTRO della BCE, con decine e decine di miliardi ricevuti al tasso dell’1%. Ricordiamo anche i miliardi destinati alle operazioni di salvataggio di Monte dei Paschi, che tutti insieme assommano a quanto versato dagli italiani per l’Imu sulla prima casa. Ricordiamo i 15 miliardi di anticipo per il Fondo Salva Stati che, dopo una riunione dell’Ecofin del marzo scorso, ha integrato tra i propri scopi la possibilità di erogare aiuti alla ricapitalizzazione del sistema bancario europeo. (altro…)

Read Full Post »