Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pd’

evasione

Un anno di riforma – Le vecchie soglie penali sono state triplicate ma i controlli si concentrano quasi tutti al di sotto. Crollate fino al 90% le denunce alle procure. E basta linea dura sull’elusione.

Nell’agenda del grande rilancio, che dovrebbe riportalo a palazzo Chigi addirittura in tempo per presiedere il G7 di Taormina fissato per il 26 e il 27 maggio prossimi, Matteo Renzi ha inserito anche un grande convegno sull’evasione fiscale. Ci sta lavorando l’ex sottosegretario Tommaso Nannicini e già si parla di svolta programmatica su un tema rispetto al quale l’ex premier è stato superattivo in questi tre anni di governo, ma solo nello smantellamento sistematico di sanzioni e controlli. “Manette agli evasori”, la legge che nel 1982 introdusse le sanzioni tributarie penali nell’ordinamento italiano, è ormai solo uno spauracchio. (altro…)

Read Full Post »

renzi-padoan

Il debito italiano è sempre meno credibile. Delle quattro agenzie di rating che la BCE valuta quando deve fornire liquidità alle banche italiane, anche l’ultima, l’agenzia svizzera Dbrs, ha retrocesso i nostri titoli di Stato da A a BBB. Lo avevano già fatto le più note agenzie Moody’s, Standard & Poor’s e Fitch. Secondo l’istituto svizzero il problema del debito italiano è che l’economia non cresce e ristagnano anche tutti gli altri fondamentali economici, tra i quali l’occupazione. A ciò si aggiunge una crisi bancaria della quale il Governo Renzi ha gettato le basi con tre mosse sconsiderate:

1) la risoluzione delle quattro banche popolari a carico dei risparmiatori

2) il recepimento della direttiva europea sul bail-in (altro…)

Read Full Post »

di-maio_renzi

Nonostante la figura invereconda con l’Alde, il M5S non scende nei consensi. Anzi. Il sondaggio di Pagnoncelli lo dava ieri al 30.9davanti al Pd (30.1%). I sondaggi valgono quel che valgono, ma il dato merita un’analisi.

1. Notizie come la figuraccia da citrulli con Verhofstasdt interessano i malati di politica, ma alla stragrande maggioranza degli elettori fregano un po’ meno di niente. (altro…)

Read Full Post »

renzi-m5s

Sono uscite in effetto stereo le due interviste, su due dei maggiori quotidiani italiani, di due dei maggiori narratori che abbiamo mai avuto in politica.
Berlusconi sul Corriere e Renzi su Repubblica.
Il primo che si ricandida a leader del centro destra per vincere le prossime elezioni, corte di Strasburgo e Severino permettendo.
Il secondo che fa autocritica spiegando ad Ezio Mauro che siamo noi a non aver compreso la portata delle sue riforme. Ma vedrete la prossima volta, ci fa sapere. (altro…)

Read Full Post »

evasione

Read Full Post »

renzi_lottiIntervistato da Repubblica, l’ex premier prende posizione in favore degli indagati per favoreggiamento e rivelazione di segreto e chiede “ai giudici di fare presto”. Da Manzione a Campo dall’Orto, passa in rassegna tutte le sue nomine e si assolve: “Scelti per competenza”.

“Ovviamente non ho alcun dubbio sulla totale correttezza dei carabinieri e dei membri del governo in questa vicenda. La mia linea è sempre una sola: si vada a sentenza. Noi chiediamo ai giudici di fare presto, sempre”. Matteo Renzi torna a parlare in pubblico dopo il referendum con una lunga intervista concessa all’ex direttore di Repubblica Ezio Mauro. (altro…)

Read Full Post »

mangiatoia

Il mega-appalto – L’affare miliardario al centro dell’indagine che coinvolge il padre di Renzi e ha messo nei guai il fedelissimo Lotti.

La cifra è scritta in rosso nella tabella qui sotto, in modo che tutti la possano leggere. Dunque sono 609 milioni di euro. A tanto ammonta il valore dei tre lotti della gara più grande d’Europa – 18 lotti in totale per un totale di 2 miliardi e 692 milioni di euro – vinti dal gruppo di Alfredo Romeo, indagato per associazione a delinquere e corruzione anche in relazione agli appalti Consip. In quell’indagine i pm si sono imbattuti nei rapporti di Romeo con Carlo Russo, imprenditore fiorentino amico di Tiziano Renzi, e sono spuntate anche testimonianze di un incontro del babbo dell’ex premier, non indagato, con Russo e Romeo stesso. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »