Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2016

Di Maio

“Dovei chiedere le dimissioni di Renzi per fil referendum di ottobre? Io gliele chiedo per ildisastro occupazionale che ha creato: i 12 miliardi spesi per il Jobs act hanno creato una generazione di precari a vita”. Dopo il suo intervento a “In mezz’ora” da Lucia Annunziata, il vicepresidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio, a Torino per sostenere la candidatura della 5 stelle Chiara Appendino, non ha risparmiato gli attacchi al premier e ad Equitalia ritenuta “un metodo non di riscossione delle tasse, ma un metodo per invitarti a chiudere l’azienda o a suicidarti. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

La realtà

Read Full Post »

Il summit
Sono quattro le puntate dell’inchiesta sugli snodi cruciali della storia recente della Unione europea: quattro occasioni in cui omissioni ed errori hanno minato un progetto che ora appare segnare il passo La prima puntata, sul Trattato di Maastricht, è stata pubblicata ieri
Viaggio negli errori che hanno fatto deragliare l’Europa: al vertice di Nizza del 2000 sull’inclusione dei paesi dell’ex blocco sovietico, Germania e Francia invece di parlare di democrazia e valori si accapigliarono sul peso dei voti in Consiglio
L’allargamento a Est tra burocrazia e liti così l’Unione gettò il seme dei nuovi Muri

(altro…)

Read Full Post »

Ieri i due candidati sindaci di milano si sono finalmente incontrati al confronto televisivo su Sky.
I due candidati manager hanno raccontato agli elettori il loro modello di Milano. Si sono divisi almeno all’apparenza su un argomento: l’argomento sicurezza.
Da una parte Parisi che batteva il tasto della sicurezza e del senso di pericolo percepito dai milanesi.
Dall’altra Sala che non può abiurare il lavoro di Pisapia ma che, per tenere buono l’elettorato di centro e di centro destra cui si rivolge, aveva proposto l’uso dei militari nei quartieri a rischio. Proposta su cui Parisi e il centrodestra stesso aveva sbottato “ma è un’idea nostra, ci ha copiato il programma!”.

(altro…)

Read Full Post »

ReferendumLo storico avvocato degli Agnelli: “Renzi non può minacciare l’elettorato, dimostra di non avere senso della democrazia”.

La cosa più grave è un presidente del Consiglio che minaccia l’elettorato: se non vince il sì al referendum ci sarà una crisi di governo. Chi dice una cosa del genere non ha proprio il senso della democrazia”. Franzo Grande Stevens, 87 anni, napoletano di origine ma trapiantato a Torino, è stato per una vita l’avvocato dell’Avvocato. Ha vissuto la liberazione dal fascismo e poi tutto il Dopoguerra ma dopo il 1945 mai, dice, “si era percepita una simile minaccia per la democrazia”. (altro…)

Read Full Post »

Ellekappa

Read Full Post »

Il leader replica a Cuperlo e attacca Airaudo e Landini: “La sinistra del no che gode a perdere”. D’Alema: “Farò la campagna sul referendum”.

ROMA – Giro elettorale per il rush finale con un occhio al referendum di ottobre e allo scontro dentro il Pd. A Torino Matteo Renzi, con il pretesto di attaccare i 5stelle, risponde a Gianni Cuperlo che profetizza la volontà di cacciare la sinistra dal Partito democratico: «Siamo l’unico partito in Italia che non butta fuori quelli che non la pensano come loro, che dialoga e discute, che pensa di essere una comunità, che si guarda negli occhi e non manda mail anonime, non manda persone a dirti ciò che devi fare e ciò che non devi».

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »